Esplora La Tuscia Sabatina

LUOGHI DA VISITARE

Esplora La Tuscia Sabatina

L’Italia, si sa, abbonda di ricchezze storiche, artistiche e naturalistiche, tanto da essersi guadagnata l’appellativo di Bel Paese.
Le tradizioni e gli usi di questo territorio, il clima salubre, la bellezza delle sue città e la cordialità della sua gente, contribuiscono ad attrarre ogni anno milioni di turisti da tutto il mondo.
Tuttavia, oltre al turismo delle grandi città ne esiste uno, forse meno noto, ma altrettanto affascinante che riguarda borghi e paesini disseminati in tutta la penisola, ricchi di storia e di fascino, e che permette un contatto ancora più intimo e autentico con queste realtà.
In questo senso il Lazio è una delle regioni più ricche d’Italia: basta spostarsi un po’ più a nord di Roma per scoprire luoghi incantevoli, disseminati intorno al lago di Bracciano.
Da Bracciano a Tolfa, da Anguillara Sabazia a Trevignano Romano, senza dimenticare Canale Monterano, Oriolo Romano e Manziana, sono decine le cittadine di questa regione che vi consigliamo vivamente di visitare, per un viaggio che riempie il cuore e gli occhi di bellezza.

Borghi E Castelli Nella Tuscia Sabatina

Il fascino del passato rivive nei centri storici di tutti questi borghi, alcuni dei quali custodi di opere architettoniche che vanno dal periodo della dominazione etrusca e romana al medioevo, fino al rinascimento, come Monterano, città fantasma di Canale Monterano, dove vi sono testimonianze dell’Età del Bronzo e dove, sui poggi circostanti, è possibile visitare i resti di tombe etrusche, presenti anche a Manziana, o come il grazioso centro di Tolfa, sovrastato dalla medievale Rocca Frangipane e ancora Bracciano, con il suo Castello Orsini Odescalchi del 1400.

Natura Nella Tuscia Sabatina

Basta poi spostarsi appena fuori le porte di queste cittadine per tuffarsi in una natura lussureggiante che rapisce e allontana dallo stress e dalle preoccupazioni della vita moderna.
In questi luoghi il verde domina incontrastato e l’azzurro del cielo si fonde con quello dalle tonalità cangianti dei laghi.
Per la particolare morfologia del territorio, nel Parco Naturale Regionale di Bracciano Martignano in pochi metri si passa dalla macchia mediterranea, ai querceti, ai castagneti fino ad arrivare alle faggete.
Il Lago di Bracciano, dalle acque limpide e pescose, offre un patrimonio naturale eccezionalmente diversificato, con numerose specie sia di pesci che di uccelli, che qui svernano a migliaia.

A sud ovest di Manziana, invece, non perdetevi uno dei boschi più belli d’Italia, la “Grande Macchia, dove vivono alberi secolari e dove è possibile perdersi in lunghe passeggiate, effettuare percorsi per il trekking ed escursioni in bici. Attraversando il bosco si giunge poi alla famosa Caldara, monumento naturale che occupa un cratere spento; al centro vi è una palude in cui fuoriesce gorgogliando acqua sulfurea, il tutto circondato da un bosco di betulle, uniche a questa latitudine.
Altrettanto spettacolare è la faggeta di Oriolo Romano e una volta giunti fin qui da non perdere è una rilassante passeggiata per le olmate, complesso di viali alberati che collegano Oriolo a Montevirginio, altro paesino vicino Roma, volute dalla famiglia Altieri nel XVII secolo che le commissionò al celebre architetto barocco Carlo Fontana.

Ma a parte la bellezza e il fascino di questi paesini da visitare vicino Roma il vostro soggiorno sarà indimenticabile se vi calerete anche negli usi e costumi di questa gente, se rivivrete le loro esperienze attraverso un percorso enogastronomico, gustando piatti e prodotti tipici, quali acquacotta, fettuccine fatte in casa, funghi porcini, pesci lacustri, oppure partecipando ai numerosissimi eventi che riportano in vita, anno dopo anno, le antiche tradizioni delle popolazioni contadine dell’alto Lazio, dalla Corsa del Bigonzo a Canale Monterano, al Drappo dei Comuni a Tolfa, alla suggestiva processione mariana a Trevignano, sul Lago di Bracciano, la notte di Ferragosto.

Visitando, dunque, questi luoghi e trascorrendo qui le vostre vacanze capirete come a volte, prima di prendere un aereo e partire per mete lontane, sia più interessante, coinvolgente e affascinante conoscere a fondo le ricchezze nascoste del nostro Bel Paese.